L’uso della forza e il crimine individuale di aggressione

Getty Bronze
The Dilemma of the Right to Ownership of Underwater Cultural Heritage: The Case of the Getty Bronze
26/11/2012
IMMIGRAZIONE: A LAMPEDUSA IN NOTTATA ALTRI 310 CLANDESTINI
L’articolo 3 della CEDU come strumento di tutela degli stranieri contro il rischio di refoulement
30/11/2012
Mostra tutto

L’uso della forza e il crimine individuale di aggressione

Uso.della.forza_02

Tratto da:

Uso della Forza e legittima difesa nel diritto internazionale contemporaneo
a cura di Alessandra Lanciotti e Attila Tanzi
2012, Jovene Editore, Napoli

pp. 437-472
E-ISBN: 978-88-243-2124-2

Sommario:

Un atto di aggressione determina il sorgere della responsabilità internazionale sotto un duplice profilo, in quanto esso rappresenta un fatto illecito dello Stato, del quale lo Stato medesimo è chiamato a rispondere secondo le regole della responsabilità internazionale e, contemporaneamente, costituisce un crimine internazionale imputabile alla persona che ha ordinato l’attacco armato, implicandone la responsabilità individuale.

Lo Statuto della Corte penale internazionale, pur annoverando il crimine di aggressione tra i fatti-reato di competenza della Corte, stabilisce una semplice competenza di principio e non effettiva, mentre rinvia ad un emendamento la formulazione della relativa definizione e delle condizioni per l’esercizio della giurisdizione rispetto a tale crimine. Il saggio esamina i contenuti di tale emendamento che, se e quando entrerà in vigore, estenderà la giurisdizione della Corte al “crimine dei crimini” con dei limiti piuttosto rigorosi, dal momento che la definizione di questo “supreme crime” non ha assunto una connotazione completamente autonoma ma è basata su di una necessaria correlazione con l’aggressione dello Stato. Inoltre, le condizioni per l’esercizio della giurisdizione da parte della Corte penale restano in molti casi subordinate all’accertamento preventivo dell’aggressione statale da parte dell’organo politico delle Nazioni Unite.

compra libro